Come rendere orizzontali i dati di Excel

Quando si ricomincia da capo in Microsoft Excel, sono disponibili due opzioni per immettere i dati: orizzontale e verticale. Ma dopo aver inserito i dati verticali o colonnari, può portare a errori provare a ridigitare o trascinare i dati delle celle individualmente in un formato orizzontale o di riga. Approfitta invece di una delle opzioni più nascoste di Excel, la trasposizione, che capovolge automaticamente i dati di Excel in posizione orizzontale. Sei tu a controllare quali celle sono incluse e dove vengono visualizzate.

1

Avvia Microsoft Excel. Fai clic sulla scheda "File" e seleziona "Apri". Passa al foglio di calcolo con i dati per passare al formato orizzontale e fai doppio clic sul file.

2

Evidenzia tutte le celle in una colonna o nel formato verticale per passare al formato orizzontale.

3

Fare clic sul pulsante "Copia" sul lato sinistro della barra multifunzione. Le celle selezionate hanno un bordo tratteggiato lampeggiante.

4

Fare clic con il cursore nella cella per iniziare la riga orizzontale. Non è necessario evidenziare lo stesso numero di celle quanti sono i dati. Ad esempio, se si dispone di una riga di otto celle verticali, non è necessario evidenziare otto celle di una riga. Basta fare clic sul cursore nella cella iniziale della riga in cui si desidera visualizzare i dati.

5

Fare clic sulla piccola freccia a discesa sotto il pulsante "Incolla". Fare clic sul pulsante "Trasponi", che non è etichettato ma è il terzo pulsante della seconda riga nel menu a discesa. Se passi il cursore sulle icone, un suggerimento popup mostra i nomi dei pulsanti. I dati sono ora orizzontali.

6

Evidenzia ancora una volta le celle verticali originali. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area evidenziata e selezionare "Elimina contenuto" per rimuovere i dati duplicati dal foglio di calcolo.