Doveri di base di un'azienda sotto OSHA

L'Occupational Safety and Health Act del 1970 afferma che i datori di lavoro devono "garantire condizioni di lavoro sicure e salubri per uomini e donne che lavorano". Le piccole imprese non sono esentate dal rispetto della maggior parte degli standard OSHA. Alcuni tipi di aziende con 10 o meno dipendenti non devono tenere un registro degli infortuni e delle malattie sul lavoro. Altri standard OSHA di base, tra cui la conservazione delle schede di dati di sicurezza e la formazione dei dipendenti su come gestire i materiali pericolosi, sono ancora applicabili.

Ambiente di lavoro sicuro

Le aziende sono tenute a fornire un ambiente di lavoro sicuro che aderisce agli standard e ai regolamenti OSHA. I proprietari e i manager delle aziende possono visualizzare gli standard e i regolamenti OSHA sul sito Web dell'organizzazione. Queste normative dettano il modo in cui i dipendenti devono gestire il sangue e altri rifiuti pericolosi, come prodotti chimici e sottoprodotti chimici. Ad esempio, una delle responsabilità del datore di lavoro è fornire un accesso immediato a acqua e sapone oa un detergente antisettico. Un ambiente di lavoro sicuro include anche il rispetto delle normative sui livelli di rumore, le aperture nei pavimenti e nelle pareti e il funzionamento di determinati tipi di apparecchiature.

Comunicazione

Secondo le normative OSHA, i datori di lavoro devono informare i dipendenti dei potenziali rischi. Ciò significa che le etichette e i simboli di avvertenza dovrebbero trovarsi su tutti i contenitori di sostanze chimiche. Se una sostanza chimica è potenzialmente esplosiva o velenosa, dovrebbe essere chiaramente contrassegnata. I datori di lavoro devono anche avere un modo per comunicare le procedure operative standard. Molte aziende scelgono di compilare queste procedure in manuali. I dirigenti devono comunicare ai dipendenti eventuali modifiche alle norme e alle procedure di sicurezza. La formazione sulla sicurezza è un'altra parte della responsabilità di comunicazione di un datore di lavoro. Tutti i dipendenti devono essere istruiti su come rispettare adeguatamente le norme di sicurezza e le procedure operative OSHA.

Registri e rapporti

Le aziende devono segnalare tutti gli incidenti mortali che si verificano sul lavoro all'OSHA entro otto ore. Inoltre, i datori di lavoro devono anche segnalare eventuali incidenti che comportano il ricovero in ospedale di tre o più dipendenti. Le aziende con 10 o più dipendenti devono tenere un registro di tutti gli infortuni e le malattie sul lavoro. In qualsiasi momento, i datori di lavoro devono soddisfare le richieste di visualizzazione di questi record. Le richieste possono provenire da dipendenti attuali ed ex dipendenti, nonché dalla loro rappresentanza legale. I manager devono anche fornire l'accesso alle cartelle cliniche e di esposizione dei dipendenti dalle strutture di trattamento autorizzate dal datore di lavoro.

Citazioni

Se un ispettore OSHA cita una società, la direzione è obbligata a pubblicare la citazione. Una copia della citazione deve essere apposta in prossimità dell'area di lavoro direttamente collegata alla violazione della sicurezza. I manager sono responsabili della risoluzione di eventuali violazioni entro la scadenza dell'OSHA e dell'invio di tutta la documentazione richiesta. I manager non possono rimuovere l'avviso di citazione dall'area di lavoro fino a quando la violazione non è stata risolta o sono trascorsi tre giorni lavorativi. L'OSHA richiede ai datori di lavoro di pubblicare una verifica che affermi che la violazione della sicurezza non esiste più.