Come avviare un'attività di agente di vendita

La vita come rappresentante di vendita indipendente può essere appagante, eccitante e altamente redditizio, ma ci vuole una persona speciale che possa essere organizzata e socievole, in grado di tollerare il rifiuto, determinata e perseverante. Il modo migliore per preparare la tua attività come agente di vendita indipendente è ricercare i settori in cui ti aspetti di lavorare, identificare mix di prodotti sinergici in modo da poter rappresentare più di una linea di prodotti per ogni cliente che contatti e pianificare come gestirai il tuo affari, compresi i programmi per computer necessari, apparecchiature per ufficio e materiale di marketing, come biglietti da visita e siti Web.

1

Decidi quali prodotti vuoi rappresentare. Questi dovrebbero essere prodotti che ti piacciono e di cui sai qualcosa. La vendita richiede la capacità di essere entusiasti nel parlare del tuo prodotto, quindi è utile vendere cose di cui puoi discutere a lungo senza annoiarti.

2

Stabilisci la tua attività legale. Dovrebbe essere una LLC o una società, che può essere acquisita utilizzando un servizio di documenti legali o tramite l'ufficio del segretario di stato per il tuo stato. Verificare con il proprio municipio per determinare se è necessaria una licenza commerciale locale.

3

Prepara la tua presentazione. Il tuo primo lavoro come rappresentante di vendita è quello di venderti ai tuoi potenziali clienti. Dimostra di conoscere i loro prodotti e di comprendere le abitudini di acquisto dei loro clienti.

4

Contatta produttori o rivenditori per offrire i tuoi servizi come rappresentante di vendita indipendente. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di contrattare con tutti i clienti che ritieni di poter gestire adeguatamente.

5

Negozia le tue commissioni e i rimborsi spese. Le commissioni possono variare dal 5 percento al 30 percento, quindi la tua decisione dovrebbe essere basata sul fatto che l'azienda pagherà alcune delle tue spese e se il potenziale volume delle vendite compenserà adeguatamente le basse commissioni. Un'associazione di categoria del settore può informarti sulle commissioni standard e sui rimborsi delle spese all'interno di tale settore.