Perché le relazioni tra i rendiconti finanziari sono importanti?

Le aziende utilizzano tre tipi di rendiconti finanziari per determinare il loro rendimento finanziario: rendiconti dei flussi di cassa, bilanci e rendiconti economici. Ciascuna di queste dichiarazioni fornisce informazioni dettagliate sulla situazione finanziaria dell'azienda, che è più accurata quando si utilizzano tutte le dichiarazioni insieme. Inoltre, l'esame congiunto dei rendiconti finanziari fornisce strumenti per pianificare in anticipo le finanze future.

Flusso di cassa vs. Conto economico

I rendiconti dei flussi di cassa tengono traccia di come i fondi in entrata vengono distribuiti e spesi all'interno di un'azienda. I conti economici mostrano quanto l'azienda sta recuperando dopo aver sottratto gli sprechi di risorse. La relazione tra questi due documenti è semplice; se l'azienda sta spendendo più di quanto guadagna, gli imprenditori devono esaminare le dichiarazioni dei redditi per vedere se i guadagni sono ottimali o influenzati da enormi sprechi. Una produzione scadente può comportare uno spreco maggiore del reddito, il che influisce sui finanziamenti disponibili per il funzionamento.

Spese mensili

Gli imprenditori che mettono l'uno accanto all'altro il flusso di cassa e il conto economico per un periodo di un anno fiscale possono determinare come sono cambiati i budget all'interno delle loro aziende. Ad esempio, i rendiconti finanziari in un solo anno rivelano quanto un'azienda sta spendendo per le spese necessarie e gli articoli di lusso, come nuovi computer per l'ufficio e noleggio auto per i dirigenti. La relazione tra i rendiconti dei flussi di cassa è importante in quanto mostra bene come un'azienda gestisce i fondi disponibili.

Bilanci comparativi

I bilanci comparativi mostrano il valore di un'azienda per diversi anni. Il valore totale viene calcolato sommando tutte le attività e le passività per ottenere un grande patrimonio netto. Le passività devono essere sottratte dai beni di proprietà per un valore totale. I fondi operativi rilevati nei rendiconti dei flussi di cassa e nei conti economici possono influire immediatamente sul valore totale poiché gli utili rimanenti dalle operazioni sono classificati come attività liquide.

Proiezioni future

Bilanci, conti economici e rendiconti dei flussi di cassa svolgono tutti un ruolo nella proiezione della capacità finanziaria di un'azienda nel periodo fiscale successivo. Un bilancio che mostra un patrimonio netto negativo offre ai manager obiettivi per aumentare il patrimonio netto pagando passività o acquistando attività. I rendiconti dei flussi di cassa vengono utilizzati per determinare dove dovrebbero essere effettuati tagli al budget per mettere da parte i fondi per l'acquisto di attività per l'obiettivo di patrimonio netto. Il conto economico mostra quanto guadagna attualmente un'azienda ogni mese, che gioca un ruolo nella gestione delle spese e dei budget.