Come costruire una mentalità di lavoro di squadra

Quando un gruppo di due o più persone lavora insieme per raggiungere un obiettivo, questo è lavoro di squadra. Il modo in cui il team lavora efficacemente e felicemente insieme è tutta un'altra questione e far lavorare un gruppo eterogeneo di dipendenti o volontari è spesso difficile. Tuttavia, costruire una mentalità di lavoro di squadra è essenziale per le imprese, le organizzazioni di volontariato e anche le famiglie. Il primo passo è stabilire la fiducia.

1

Stabilire fiducia tra i compagni di squadra e la leadership. Secondo l'Università della Florida, la fiducia tra colleghi e compagni di squadra è essenziale per un ambiente di lavoro produttivo e felice ed è necessaria per lavorare insieme come gruppo. La fiducia si costruisce nel tempo; non può essere stabilito dall'oggi al domani. Tuttavia, tu come manager puoi costruire immediatamente una solida base mantenendo sempre le promesse, non impegnandoti in pugnalate alle spalle o dannose chiacchiere in ufficio e dimostrando affidabilità presentandoti sempre in tempo e fornendo un lavoro di qualità. Questi passaggi non solo stabiliscono la fiducia, ma motivano gli altri a eseguire.

2

Seleziona manualmente una squadra per risolvere un problema o migliorare un processo. Incontra un team e dai loro una direttiva attuabile. In altre parole, dai loro un problema che hanno una ragionevole possibilità di risolvere in base alle loro qualifiche, esperienza e area di competenza. Puoi chiedere al team di stabilire il proprio leader o portavoce, nominarne uno tu stesso o far alternare tutti. Non giocare ai preferiti. Uccide l'entusiasmo e provoca risentimento tra i compagni di squadra.

3

Effettua il check-in, ma non microgestire. Fidati del tuo team e lascia che lavorino con la consapevolezza che avrà una buona dose di autonomia, ma con la consapevolezza che ti controllerai periodicamente per esaminare i progressi o fornire indicazioni. Aiuta il team a conoscerti se sei disposto a condividere con il team alcune delle tue esperienze. Tieni presente che tutti i membri del team dovrebbero essere presenti a tutte le riunioni relative al team, per evitare di ferire i sentimenti. I membri del team dovrebbero comunicare attivamente tra loro e con te - e questo significa ascoltare oltre che parlare - in modo diplomatico.

4

Divertiti. I professionisti spesso stabiliscono giornate di attività di team building fuori sede o escono a cena per farsi due risate al di fuori delle pressioni lavorative. Puoi anche impegnarti in "rompighiaccio", attività facili e veloci che incoraggiano i compagni di squadra a conoscere le reciproche personalità e abitudini. Ad esempio, all'inizio di una riunione, i membri della squadra possono lanciare una palla morbida finché ogni persona non l'ha presa almeno una volta. Ogni persona dice qualcosa di sé ogni volta che prende la palla. L'atto di lanciare e prendere la palla stabilisce fisicamente un sentimento di squadra e le informazioni condivise stabiliscono la familiarità.

5

Festeggia il successo. Non selezionare i singoli membri del team per i riconoscimenti. Invece, ricompensa l'intera squadra e preferibilmente pubblicamente. Mentre i bonus finanziari sono buoni, non è l'unica strada. Prova a premiare i membri del team con una giornata di gare o biglietti per il cinema, oppure organizza un incontro a cui possono portare le loro famiglie.