I vantaggi fiscali della costituzione di una società in nome collettivo

Quando si avvia un'impresa, si hanno quattro strutture principali tra cui scegliere: una società per azioni, una società a responsabilità limitata, una ditta individuale e una società di persone. La responsabilità fiscale di un'impresa varia a seconda della sua struttura aziendale ed è una considerazione importante nella scelta di una struttura. Le società in nome collettivo sono insieme alla ditta individuale il tipo più semplice di struttura aziendale e non richiedono alcuna forma o commissione speciale per la costituzione. Tuttavia, una società in nome collettivo offre pochi vantaggi fiscali agli imprenditori.

Responsabilità fiscale

Le società in nome collettivo non pagano l'imposta sul reddito. Tuttavia, i proprietari oi soci di una società in nome collettivo lo fanno. Come per le ditte individuali e le società a responsabilità limitata, le società di persone sono entità fiscali passanti. Ciò significa che i profitti e le perdite di una società di persone ricadono sui proprietari dell'azienda, che devono dichiarare la propria quota di reddito dell'azienda nelle dichiarazioni dei redditi personali. Ciò evita alcuni problemi fiscali, come la doppia imposizione del reddito, che le imprese strutturate come società devono affrontare.

Società in nome collettivo vs Società in accomandita semplice

Il principale vantaggio delle società in accomandita rispetto alle società in nome collettivo è che i soci in una società in accomandita hanno una responsabilità personale limitata sui debiti dei compagni, purché non siano direttamente coinvolti nella gestione. Tuttavia, in alcuni stati, come la California, le società in accomandita devono pagare una tassa annuale di $ 800. Le società in nome collettivo non devono pagare una tassa annuale.

Distribuzione fiscale

A meno che non vi sia un accordo specifico tra i partner, l'Internal Revenue Service considera tutti i partner uguali nel calcolo delle tasse. Ciò significa che, sia che tu sia un partner fondatore o un partner promosso di recente che non ha contribuito con risorse finanziarie alla partnership, sei tassato allo stesso modo. Ciò fornisce un vantaggio fiscale ai partner esistenti che vedono la loro quota di beni imponibili nella società diminuire quando un nuovo partner si unisce. D'altra parte, se diventi un partner, devi tenere conto del tuo debito fiscale aggiuntivo sulla proprietà condivisa dei beni della società.

Imposte stimate

Le società di persone non devono calcolare o pagare imposte stimate. Questa è una naturale estensione dell'essere un'entità di passaggio che non è soggetta all'imposta sul reddito. Tuttavia, i partner di una società in nome collettivo potrebbero dover pagare imposte trimestrali stimate, a seconda delle circostanze. Ad esempio, i partner che sono residenti negli Stati Uniti e si aspettano di dover pagare $ 1.000 o più di tasse devono pagare le tasse stimate trimestralmente.